On the go

Le foto sono state scattate nell’arco di circa tre anni.

 

Non-luoghi, i luoghi in cui non abitiamo e in cui soltanto transitiamo e ci muoviamo, ed in cui rimaniamo anonimi eppure in essi è possibile scoprirsi simili agli altri.  Nei non-luoghi vive l’essenza del qui ed ora. I non-luoghi sono spazi standard che l’individuo può non conoscere,  ma nei quali “riconosce”.

 

Non-places, the places where we do not live and where we only move, and in which we remain anonymous, yet in them it’s possible to discover ourselves similar to others. In the non-places lives the essence of the here and now. Non-places are standard spaces that the individual may not know, but in which he “recognizes”.